Andromeda

Andromeda, la linea top performance di Futura, è espressione del valore tecnologico del FuturaLab e di tutta l’azienda.

Andromeda è la personificazione di Futura, rappresenta passione e determinazione. Il futuro del converting. Oggi.

Un esempio di leadership tecnologica made in Italy realizzato attraverso innovazioni sostanziali che, combinate all'eccellenza produttiva delle sue componenti, fanno la differenza in termini di risultati.

I principali vantaggi

Il controllo del processo viene garantito attraverso l’utilizzo di tecnologie e sistemi di ultima generazione. La carta, i log e i rotoli vengono accompagnati in ogni fase per arrivare a una continuità produttiva mai raggiunta fino ad ora.

Andromeda è progettata e costruita per raggiungere le migliori performance integrate attraverso l’ottimizzazione e il controllo del livello di efficienza globale dell’impianto

Andromeda, grazie ad una perfetta ergonomia e ad un elevato livello di automazione, rende l’operatività sulla linea semplicemente più sicura, consentendo migliori condizioni di lavoro per gli operatori e per il personale di manutenzione.

L’accurata scelta dei materiali e dei componenti, del design e dell'ingegneria offrono risultati produttivi ottimali che si traducono in prodotti finiti di altissima qualità.

Andromeda è realizzata per massimizzare la produttività riducendo al minimo lo scarto, con una sensibile riduzione della manodopera.

Le principali innovazioni tecnologiche della linea

L’ottimizzazione della gestione delle bobine è un aspetto di fondamentale importanza per una linea di trasformazione. Andromeda, grazie ad un Sistema Robotico Integrato di movimentazione è in grado di caricare, scaricare ed effettuare lo splycing delle bobine con livelli di automazione e sicurezza eccezionali, garantendo alla linea la massima continuità del processo produttivo. Il Sistema Integrato di movimentazione garantisce anche la possibilità di sostituire i rulli goffratori ed eseguire, in maniera automatizzata, operazioni di manutenzione dalla zona svolgitori fino alla ribobinatrice.

Durante la progettazione e lo sviluppo di SFERICA, Futura si è basata su decenni di esperienza nell’avvolgimento periferico. Il frutto di tale esperienza ha generato una soluzione capace di garantire la preservazione ottimale delle caratteristiche della carta durante tutto il processo di avvolgimento: dal primo all’ultimo strappo. Questo per carte convenzionali, strutturate e TAD. Semplicità, affidabilità e totale controllo del processo.

Duplex è l’unica macchina progettata con due teste di formazione indipendenti per garantire la massima efficienza produttiva. Il nuovo Accumulatore anime, assicura una perfetta gestione dei tubi in cartone. La combinazione di questi due elementi, ha permesso di creare un innovativo layout compatto, con la possibilità di inserire Duplex all’interno della linea di converting e non come un’unità esterna. Una soluzione che consente un sensibile risparmio in termini di occupazione degli spazi con effetti positivi sui Capex per gli stabilimenti, specialmente in caso di progetti “green field”.

A differenza delle linee convenzionali, in Andromeda la gran parte delle operazioni vengono gestite in totale sicurezza da una sala di controllo adiacente alla linea. Una modalità innovativa per interagire da una postazione unica con tutte le funzionalità della linea. Inoltre la Control Room può gestire l’operatività di una o più linee di converting contemporaneamente, grazie ai sistemi di controllo di ultima generazione installativi.

Andromeda occupa minore spazio di qualsiasi linea converting. Due linee Andromeda s’inseriscono in una larghezza di 28 m rispetto allo standard di 43 m necessario per linee con configurazione tradizionale – con tubiera esterna. Il vantaggio è chiaro: una logistica semplificata e risparmio di manodopera.

Vieni a vedere Andromeda a Lucca